Centro Clinico La Quercia

Lo sport oltre lo sport in (pre)adolescenza

LO SPORT OLTRE LO SPORT IN (PRE)ADOLESCENZA
SCENARI E COMPETENZE

FINALITA’
La proposta formativa che vede partecipi le Uisp di Rovigo, Ferrara e Padova ha lo scopo di condividere un percorso
formativo che coniughi competenze sulle attività e capacità di innovare l’offerta della Uisp nell’età giovanile. In particolare l’obiettivo sarà quello di ricercare e sviluppare competenze nell’età che precede l’adolescenza e l’adolescenza, utilizzando l’OBLIQUITA’ come metodo per affermare lo sport per tutti e per tutta le durata della vita. La sfida sarà quella di  immaginare scenari in cui collocarci come Uisp e come professionisti delle pratiche del corpo, oltre che, sul piano  progettuale, conoscere lo stato delle offerte di sport che i nostri territori offrono, i bisogni di salute e i nostri competitors.

DESTINATARI
Laureati/laureandi in Scienze Motorie, diplomati ISEF, educatori, professionisti nell’ambito educativo-sportivo, persone sulle quali i vari Comitati intendono “investire” in termini di competenza e professionalità

TEMPI , SEDI E MODULI
90 ore di formazione, le sedi sono in via di definizione e saranno comunicate quanto prima; i weekend potranno essere di 12 o 16 ore. Il weekend di maggio sarà residenziale.

Date:
25/26 Gennaio: Sarafino Rossini—l’estetica della professione
8 Marzo: Maurizio Sgarzi—l’esperienza della polisportiva Masi di Casalecchio
9 Marzo: Paola Campanaro– un approccio pedagogico all’età dell’adolescenza
10/11 Maggio: Ivano Gamelli—le animazioni residenziali
14/15 Giugno: Filippo Tognazzo: esprimere/esprimersi con il teatro
13/14 Settembre: Massimo Davi—il pensiero laterale applicato allo sport di situazione
8/9 Novembre : Antonio Borgogni –sulla soglia,.. il viaggio tra ambienti
interni e ambienti esterni

SCARICA IL VOLANTINO: