Centro Clinico La Quercia

Affettività e sessualità: incontro con i genitori

La serata tenutasi martedì 25 ottobre presso la Scuola Secondaria di Primo Grado Paritaria “LEONE XIII” di Montecchio Maggiore voleva coinvolgere i genitori degli alunni delle classi seconde e terze, presentando loro il progetto dedicato ad affettività e sessualità che si svolgerà durante questo anno scolastico.

Gli argomenti trattati dal dott. Alessandro Bellin, psicoterapeuta del Centro Clinico La Quercia – Studio dott. Bellin, e dalla dott.ssa Jessica Claudet, sessuologa del Centro, avevano l’obiettivo di far riflettere i partecipanti sul cambiamento fisico e affettivo che vivono i ragazzi durante la pre-adolescenza, evidenziando la centralità che hanno le emozioni durante questa tappa della crescita. Le finalità  proposte riguardano l’aumento dell’autostima nei ragazzi, della capacità di relazione tra i pari,della qualità nella comunicazione e della capacità di empatia.

Le domande più frequenti poste dai genitori partecipanti hanno riguardato il problema di gestire le frustrazioni e la rabbia dei propri figli, alle quali il Dott. Alessandro Bellin ha risposto affermando che il segreto è uno solo: non mettersi a livello dei figli, insultandoli o denigrandoli, ma cercare di fungere da contenitore, gestendo la loro ira senza crollare davanti a loro, ricordandogli sempre che il ruolo di genitore merita rispetto.

female-1294230