Centro Clinico La Quercia

Al via il nuovo anno scolastico, tra paure ed entusiasmo, come affrontare il rientro?

E’ ormai giunto il momento di ritornare a scuola e tra valigie da riordinare e cartelle da organizzare è importante vivere questo passaggio in modo positivo. Le emozioni che si possono provare sono chiaramente molto diverse tra di loro: dalla felicità di rincontrare i propri amici alla pesantezza di ritornare a vivere dentro alcuni schemi dettati da orari, scadenze e programmi da rispettare. Fondamentale, in questo ritorno tra i banchi, è cercare di far leva sulle emozioni positive e affrontare questa situazione con entusiasmo, in modo tale da poter vivere la nuova esperienza il più serenamente possibile. L’inizio dell’anno scolastico però può rappresentare uno stato di malessere generale che è importante non sottovalutare. Il sostegno dei genitori è la prima risorsa a cui attingere per poterlo superare ma se la situazione appare complicata è opportuno rivolgersi ad un esperto e non rimandare o sottovalutare lo stato di disagio. Gli aspetti emotivi sono dunque intesi, sia essi positivi che negativi. L’arma vincente è quella di viverli il più possibile in modo tranquillo cercando di organizzarsi e affrontare a piccoli passi la nuova avventura. Durante l’anno scolastico poi è opportuno riuscire a programmarsi e studiare in modo constante trovando così un proprio metodo di studio che garantisca di ottenere risultati soddisfacenti non entrando in un vincolo di procrastinazione.
Il Centro Clinico “La Quercia”, a questo proposito, propone attività di sostegno allo studio, per apprendere un funzionale metodo di studio, una buona tecnica organizzativa e di memorizzazione. Il progetto è rivolto agli studenti della scuola primaria di primo e secondo grado e agli studenti delle scuole superiori che desiderano ottimizzare le proprie risorse o che presentano problematiche di rendimento scolastico e agli studenti con specifiche difficoltà di apprendimento.
L’obiettivo è quello di potenziare il metodo di studio, supportare e guidare verso l’impegno didattico, incrementando il piacere per la scoperta, aumentando la motivazione e la fiducia in se stessi e imparando a gestire l’ansia.
Le attività vengono svolte individualmente o in micro gruppi a seconda delle esigenze educative e didattiche, così da promuovere la partecipazione attiva di ogni studente. I corsi si terranno nelle sedi di Creazzo, Torri di Quartesolo e Padova.
Per maggiori informazioni contattate il Centro Clinico La Quercia ai numeri 0444521382 e/o 3480927927.